domenica 27 febbraio 2011

SHAUN the sheep

Brrr che freddo...ci vorrebbe proprio un po' di lana!
Detto fatto...ecco preparata una dolce pecorella!
In realtà l'ho uncinettata per rispondere ad una provocazione...
mi hanno sfidato insinuando che non sarei stata capace di riprodurre
questa famosa pecora "Shaun the sheep"

TZé!!!!!!
Io che mollo una sfida??? Naaaaaa! Testona come sono...

Che ne dite? Mi sembra che la somiglianza sia lampante!



Il mio cervellino si è messo subito all'opera, analizzando forme e dimensioni e trasformandole in punti.
Le informazioni sono poi passate alla mia mano, che armata di uncino ha dato tridimensionalità alle mie idee ^^
Mamma mia quanto mi diverte amigurumare!!!!!!!!!!
...Ed ho già in mente cosa preparare per il nuovo contest sul sottobosco!

Ciaoooo e buona domenica pomeriggio.



13 commenti:

  1. bravissima! vedo che anche a te piacciono le sfide! =)

    RispondiElimina
  2. Grandiosa Shaun the sheep!! Pensa che io mi guardavo volentieri anche il cartone animato!! :D Brava!

    RispondiElimina
  3. Guarda-VI?...ehm...io lo guardo anche adesso =P
    Grazie mille comunque!!

    RispondiElimina
  4. Due gocce d'acqua!
    Bellissima ^^

    RispondiElimina
  5. Sei troppo brava! E' venuta benissimo *____*
    Che amore!

    RispondiElimina
  6. oh mamma..è identicaaaaaaaaaaaaaaaaaa..
    sei stata davvero brava.

    Complimenti ^_^

    RispondiElimina
  7. CIAO Rosanna vedo che sei sempre al opera brava e complimenti ^-^

    RispondiElimina
  8. E' proprio Shaun, bravissimaaaaaa!!!!
    TINe

    RispondiElimina
  9. Ma quanti complimenti alla mia pecorella!!! ^^ Grazie a tutte per il passaggio °w°

    RispondiElimina
  10. hihihii che carina! :) Ma come fai a tenere piegate le braccia? :O

    RispondiElimina
  11. @ Kyoko: Per tenere piegate le braccia (o qualsiasi tubolare) puoi inserire al posto dell'imbottitura dei "netta pipe". Sono degli scovolini pelosi con l'anima di metallo. Si trovano a poco più di 2 euro in tabaccheria, oppure nei brico con il nome di "Filo armato in ciniglia"...Qui però li paghi un pò di più ed ogni busta ne contiene meno, ma c'è il vantaggio che puoi trovarli colorati(neri rossi marroni verdi gialli etc...).
    In un vecchio lavoro ho anche usato del filo di ferro attorcigliato, ma ho dovuto proteggere le estremita perchè non bucassero il lavoro ^_^

    RispondiElimina
  12. ah ecco dov'era il trucco! Grazie per la speigazione! :)
    Simpaticissima 'sta pecorella comunque! :D

    RispondiElimina